InsolitaMeta

mete insolite per insolite menti

Siviglia e i suoi balconi: un post fotografico

Siviglia è una città da naso all’insù.

Non solo per le sue bellezze più conosciute: la Cattedrale (la più grande cattedrale gotica al mondo), la Giralda (la torre campanaria della cattedrale) e l’Alcazar (il palazzo reale) che, in effetti, lasciano veramente senza fiato.

Ciò che mi ha particolarmente stupita, poichè inaspettato, è stato lo splendore dei balconi di alcune palazzine, situati soprattutto nelle vie meno battutte dai turisti.

Nonostante il caldo eccessivo e la luce acceccante, ho passato le mie giornate a Siviglia ammirando questi splendidi balconi e sognando di comprarne uno tutto per me (sarà possibile comprare solamente il balcone senza l’appartamento annesso?) 🙂

Uno degli elementi che li rende tanto belli, a mio parere, è la presenza degli azulejos, le famose piastrelle in ceramiche, presenti in Spagna e Portogallo, decorate nelle maniere più disparate.

I più belli li ho incontrati allontanandomi un pochino dal centro: nel quartiere di Triana e nei pressi di Santa Catalina.

Ovviamente ci sono anche quelli più originali, con qualche messaggio annesso…

E quelli più romantici…

Le passeggiate per Siviglia sono, indubbiamente, uno dei ricordi più belli dell’estate appena trascorsa…

(Sono dispiaciuta per la pessima qualità delle immagini, ma sono tutte state fatte con un iphone!)

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Siviglia e i suoi balconi: un post fotografico

  1. Che bella meta Siviglia, mi è piaciuta tanto, ma nn avevo fatto attenzione ai balconi che però sono una bella curiosità! A volte se si alza un po’ il naso si possono scoprire tante cose belle che passano inosservate alla maggior parte delle persone

    • È proprio così, passeggiando si scoprono sempre particolari inaspettati! Vagando per Siviglia il primo giorno ho visto un balcone meraviglioso e così ho cominciato ad osservarli (e fotografarli) tutti, scoprendo alcune chicche veramente deliziose.
      Grazie per essere passata, torna a trovarmi 🙂

  2. I balconi di Sevilla mi hanno tenuto… “enganchado” – non trovo altre parole in italiano – durante il mio anno vissuto a Sevilla. Il più bello è sicuramente il primo che hai postato (che si trova giusto alle spalle del palazzo municipale, a p.zza S. Francisco Javier), non fosse altro perché, di sera, quando i proprietari di casa accendono i lampadari al suo interno, si resta incantati dal colore che assume il vetro e dagli interni spettacolari di quell’appartamento (anche se il vero spettacolo, probabilmente, se lo godranno loro dall’interno, giacché dominano una bellissima piazza).

    PS Chicca eccezionale il balcone ‘pop’ degli “indignados” internazionali! 😀

    • Siviglia è veramente una splendida città e i suoi balconi…mi hanno letteralmente incantata! Peccato non aver visto il balcone di p. San Francisco Javier di sera, mi sarebbe veramente piaciuto osservare questo gioco di colori di cui mi parli! Grazie veramente per questa chicca che mi hai regalato, la terrò a mente per quando tornerò in questa meravigliosa città 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: